Controllo ufficiale presso gli stabilimenti autorizzati all’esportazione di prodotti alimentari in Usa, nota ministeriale

  • 19 aprile 2017

Dettagliate le modalità e le responsabilità del controllo ufficiale italiano da applicare sul processo e sul prodotto. La Direzione Generale per l’igiene e la sicurezza alimentare del Ministero della Salute ha dettagliato ai Servizi Veterinari le modalità di controllo ufficiale presso gli stabilimenti iscritti nella lista degli impianti italiani autorizzati all’esportazione di prodotti alimentari negli USA e di competenza delle autorità americane (USDA-FSIS). La circolare è stata inoltrata anche agli IZS e ai produttori.

I controlli hanno lo scopo di verificare la conformità di impianti e di prodotti come previsto dagli accordi bilaterali tra lo Stato italiano e quello statunitense, per il mantenimento dell’equivalenza tra i due sistemi di controllo. La nota ministeriale dettaglia i diversi livelli di responsabilità a carico delle Autorità italiane (Ministero della Salute, Regioni e Servizi Veterinari territoriali) a supporto delle quali collaborano l’ISS, gli IZS e i Laboratori ufficiali di analisi.
Per ogni approfondimento si rinvia alla consultazione della nota DGSAN 10140-P-17/03/2017.

Fonte : @nmvi Oggi