Pasta Barilla: il 25% del grano proviene da Francia e Canada. La telenovela di Coldiretti finisce male: il Corpo Forestale dice che non ci sono micotossine nel grano importato

Pasta Barilla: il 25% del grano proviene da Francia e Canada. La telenovela di Coldiretti finisce male: il Corpo Forestale dice che non ci sono micotossine nel grano importato

  • 18 Marzo 2016

Il 25% del grano duro della pasta Barilla, è importato dalla Francia e da Nord America In genere questa materia prima costa di più rispetto al grano italiano ed è anche di ottima qualità. Il grano prodotto in Italia non è sufficiente e per questo l’azienda, come la maggior parte dei grandi pastifici, importa anche da altri paesi come Stati…

Leggi tutto
La popolazione tedesca è contaminata da glifosato

La popolazione tedesca è contaminata da glifosato

  • 17 Marzo 2016

Mentre in Italia non viene ancora fatta una rilevazione completa ed esaustiva sui residui di glifosato nelle acque, negli altri Paesi vanno avanti per accertarsi a che livello il famoso erbicida è entrato nella catena alimentare: in Inghilterra l'hanno fatto analizzando il pane, negli Stati Uniti gli assorbenti interni, in Francia nelle acque, ed ora anche la Germania. Secondo un'indagine…

Leggi tutto
Glifosato: Commissione Ue rinvia decisione a maggio

Glifosato: Commissione Ue rinvia decisione a maggio

  • 17 Marzo 2016

La Commissione europea batte in ritirata sul rinnovo della possibilità di utilizzare in Europa il glifosato, l'erbicida più diffuso al mondo, che divide la comunità scientifica sul rischio di cancerogenicità. Bruxelles però non intende rinunciare ad una decisione entro giugno quando scadrà l'autorizzazione in corso: ha chiesto così agli esperti dei 28 Stati Ue di inviarle per il 18 marzo…

Leggi tutto
Escherichia coli in formaggi dalla Francia e frammenti di plastica in barrette di cioccolato Mars… Ritirati dal mercato europeo 49 prodotti

Escherichia coli in formaggi dalla Francia e frammenti di plastica in barrette di cioccolato Mars… Ritirati dal mercato europeo 49 prodotti

  • 17 Marzo 2016

Nella settimana n°8 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 49 (13 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende cinque casi: mercurio in fette Verdesca congelata (Prionace glauca) dalla Spagna; conteggio troppo elevato di Escherichia coli in due lotti…

Leggi tutto
Nessuna assoluzione per l’olio di palma: la bufala corre in rete. Ne consumiamo troppo. Bambini +40% di acidi grassi saturi! La verità in un’intervista esclusiva all’Istituto Superiore Sanità.

Nessuna assoluzione per l’olio di palma: la bufala corre in rete. Ne consumiamo troppo. Bambini +40% di acidi grassi saturi! La verità in un’intervista esclusiva all’Istituto Superiore Sanità.

  • 16 Marzo 2016

Nessuna assoluzione per l’olio di palma. Il problema dell’eccesso di assunzione dell’olio tropicale esiste e non va sottovalutato, anche se in rete si leggono messaggi tranquillizzanti e assolutori che non rispondono a quanto scritto nel documento dell’Istituto Superiore di Sanità. Per chiarire la situazione abbiamo posto alcune domande al dottor Marco Silano dell’Istituto Superiore di Sanità che ha redatto il…

Leggi tutto
Pubblicata la Milleproghe, è entrata in vigore il 27 febbraio 2016

Pubblicata la Milleproghe, è entrata in vigore il 27 febbraio 2016

  • 15 Marzo 2016

È stata pubblicata sulla GU del 26 febbraio ed è entrata in vigore il 27 la ”Milleproroghe”, L. n. 21 del 25 febbraio 2016 (Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2015, n. 210, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative). Molti i contenuti di interesse che sono tutti raccolti nell’unico allegato del provvedimento. Per i contratti…

Leggi tutto
Proroga fitosanitari, pubblicato aggiornamento febbraio 2016 dell’elenco prodotti

Proroga fitosanitari, pubblicato aggiornamento febbraio 2016 dell’elenco prodotti

  • 15 Marzo 2016

Fitosanitari. Con un nuovo aggiornamento datato il 23 febbraio 2016 il Ministero della Salute ha pubblicato l’allegato al comunicato del 9 gennaio 2014 che riporta l’elenco riguardante la proroga dei prodotti a base delle sostanze attive, la cui scadenza è stata modificata con il Regolamento (UE) n. 533/2013 della Commissione europea. Nel regolamento di esecuzione (UE) n. 540/2011 è riportato…

Leggi tutto
Presentazione del manuale “Recupero, raccolta e distribuzione di cibo ai fini di solidarietà sociale”

Presentazione del manuale “Recupero, raccolta e distribuzione di cibo ai fini di solidarietà sociale”

  • 11 Marzo 2016

Il 2 marzo 2016 la Fondazione Banco Alimentare ONLUS e la Caritas Italiana hanno presentato a Roma, Auditorium Ministero Salute, il manuale Recupero, raccolta e distribuzione di cibo ai fini di solidarietà sociale, validato dal Ministero, come previsto dal Regolamento (CE) n. 852/2004. La lotta gli sprechi è un tema di grande rilievo che vede impegnato quotidianamente il Ministero della…

Leggi tutto
IV gamma, la modernità sicura Un mercato in espansione, nuove normative da rispettare, innovazioni di prodotto e di processo per gli ortaggi di IV gamma, prestando attenzione alle criticità e alla loro gestione.

IV gamma, la modernità sicura Un mercato in espansione, nuove normative da rispettare, innovazioni di prodotto e di processo per gli ortaggi di IV gamma, prestando attenzione alle criticità e alla loro gestione.

  • 10 Marzo 2016

Dal 14 agosto scorso si applicano in Italia le nuove regole della legge 77/11 e del D.M. 3746/14, prima normativa in UE sulla IV gamma, che innalza ulteriormente gli standard di sicurezza, qualità, sostenibilità e informazione ai consumatori. La novità principale che riguarda la normativa di riferimento dei prodotti di IV gamma è la legge 77/2011 e il D. M.…

Leggi tutto
Via libera del Ministero all’acqua ossigenata per abbellire l’aspetto dei molluschi: nessun problema per la salute dicono gli esperti

Via libera del Ministero all’acqua ossigenata per abbellire l’aspetto dei molluschi: nessun problema per la salute dicono gli esperti

  • 9 Marzo 2016

La Direzione generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione del Ministero della salute ha deciso di autorizzare l’uso di «una soluzione contenente perossido di idrogeno (acqua ossigenata) nei prodotti della pesca destinati al consumo alimentare umano». La nota ministeriale muta completamente le norme  contenute nel precedente documento del 2010, dove si diceva che l’acqua ossigenata non poteva essere «in alcun…

Leggi tutto